Connect with us

Tornei Nazionali

L’abbracio fra Bruno e Mezzetti, l’Open Santa Croce è loro

Al Cerri si sono presentati i migliori giocatori di padel con ben 13 prime categorie e tre atleti tra i primi 10 d’Italia per le 29 coppie presenti divise in due tabelloni.

Spettacolo incredibile per la 2° edizione del Torneo Open maschile Padel Club Santa Croce, dotato di 5.000 euro di montepremi. Ecco il resoconto di Vezio Trifoni per il sito federtennis.it

Al Cerri si sono presentati i fenomeni del padel con ben 13 prime categorie e tre atleti tra i primi 10 d’Italia per le 29 coppie presenti divise in due tabelloni. Al termine di una settimana davvero spettacolare, per il livello di gioco, sono la coppia Michele Bruno (numero 3 delle classifiche nazionali 2021), e Luca Mezzetti (numero 13) a vincere sui favoriti Cristian Calneggia e Guguita Vazquez per 57 75 62 in un match con tantissimo pubblico e davvero divertente. “Abbiamo disputato un torneo davvero incredibile e nelle ultime gare siamo stati davvero bravi a riuscire a vincere – spiegano i due vincitori – siamo una coppia che ha bisogno di adrenalina e del pubblico e a Santa Croce non è mai mancato e ci siamo talmente gasati che siamo riusciti a trovare punti anche su situazioni perse. E’ bello così”.  

In semifinale i vincitori avevano regolato i secondi favoriti Pirraglia-Brusa per 63 57 64 mentre i finalisti avevano avuto la meglio su Licciardi-Remedi (4) per 75 61. “Una seconda edizione pazzesca, un livello strepitoso, tantissima gente ad applaudire degli atleti incredibili che non si sono risparmiati – spiega il presidente del Tennis club e padel Santa Croce Simone Martini – onore sia ai vincitori che ai finalisti, sono riusciti a tenerci 2 ore e mezzo col fiato sospeso giocando un padel davvero divertente e che ha entusiasmato il pubblico con colpi unici.. Se pensiamo che fino al 25 Aprile 2021 qui c’era solo un vecchio campo di calcetto ci possiamo davvero dire orgogliosi di quello che abbiamo combinato. Ma qui nessuno ha intenzione di fermarsi perchè la passione è tanta e abbiamo constato direttamente che il padel piace ed entusiasma” . Finale:Bruno Mezzetti b Calneggia Vazquez 57 75 62 semifinali:(1) Calneggia Vazquez b (4) Licciardi Remedi 75 61(3) Bruno Mezzetti b (2) Pirraglia Brusa 63 57 64

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PADELWEEKLY

Da Leggere

More in Tornei Nazionali