Connect with us

Protagonisti

Marcelo Capitani è (di nuovo) il numero 1 d’Italia. E accoglie cosi il neo ct Sciorilli

“Felici di essere tornato al vertice e felice che la FIT abbia scelto un grande professionista per guidare la nazionale”

La proiezione della nuova classifica FIT di padel ha cambiato le gerarchie. Marcelo Capitani è tornato ad essere il numero 1 d’Italia con 21.340 raccolti nei tanti tornei nazionali disputati in giro per l’Italia. “Sono molto contento di questa cosa perchè – commenta il forte giocatore italo argentino – il livello si è alzato tantissimo ed essere al primo posto mi rende molto orgoglioso”.

Capitani, 47 anni, punta alla partecipazione al prossimo imminente Campionato del Mondo, per il quale l’Italia ha scelto come commissario tecnico lo spagnolo Miguel Sciorilli: “Che grande professionista – sorride Capitani -. Insieme, io da giocatore e lui da tecnico, abbiamo vinto lo scudetto in Spagna e poi è stato mio coach. Ha tantissima esperienza. Punta molto sull’aspetto tattico ma anche sul lato motivazionale e sarà un valore aggiunto per la nazionale. La FIT ha fatto bene a puntare su di lui: è stato per 13 anni l’allenatore della coppia più forte della storia del padel, Belasteguin-Diaz, e ancora adesso segue i migliori giocatori”.

Capitani accoglie Sciorilli e ringrazia il precedente ct Gustavo Spector: “Con Gus alla guida della nazionale abbiamo raggiunto il massimo che si poteva fare nelle varie competizioni internazionali – ricorda -. Anche lui è un grande professionista e ha molto contribuito alla crescita del padel in Italia, per questo lo ringraziamo tutti”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PADELWEEKLY

Da Leggere

More in Protagonisti