Connect with us

Padel Sardegna

“Padel Epifania 2022”, a Cagliari torneo per giornalisti

Ad imporsi è stata la coppia formata da Stefano Loffredo (Tiscali) e Piergiorgio Zedda (Unione Sarda), che in finale ha avuto la meglio su Paolo Carta-Riccardo Di Siena

Primo torneo regionale di Padel Epifania 2022 svoltosi sui campi del Dopolavoro ferroviario a Cagliari, in viale La Playa. Alla manifestazione – promossa dall’Ussi (Unione stampa sportiva italiana) con il patrocinio di Ordine dei giornalisti e Assostampa – hanno partecipato diciotto giornalisti iscritti agli Albi dell’Ordine. L’evento si è svolto con il supporto di Coni e Aics-Cagliari e in collaborazione con il gruppo Intesa Sanpaolo. Gli impianti, con il padel che ha un seguito forte e in continua crescita, sono meta quotidiana di centinaia di appassionati e praticanti.

Dopo oltre tre ore di incontri con la formula del set unico, articolati su due gironi con conseguenti semifinali e finale, a imporsi è stata la coppia formata da Stefano Loffredo (Tiscali) e Piergiorgio Zedda (Unione Sarda), che in finale ha avuto la meglio su Paolo Carta e Riccardo Di Siena. Terzo posto per Claudio Cugusi e Mario Frongia, vincitori della finalina contro Giuseppe Meloni e Michele Ruffi. Si sono invece fermati ai gironi Amisani, Collu, Cugusi, Deplano, Di Dino, Madeddu, Pilia, Pisu, Volponi e Zasso. Il premio di miglior giocatore del torneo è andato a Paolo Carta; riconoscimenti anche per il giocatore più giovane e meno giovane (rispettivamente Ruffi e Frongia) e per il direttore tecnico del torneo, il maestro Matteo Casula.

Alla manifestazione hanno presenziato fra gli altri il presidente dell’Ordine sardo dei giornalisti Francesco Birocchi, il presidente del Coni Sardegna Bruno Perra, il presidente dell’Aics Cagliari Andrea Lobina e il vice presidente Ussi Sardegna Sergio Cadeddu. A fare gli onori di casa Claudio Cugusi per il Dopolavoro Ferroviario. L’evento, alla cui riuscita ha contribuito il gruppo Intesa Sanpaolo, dopo le premiazioni si è concluso con un rinfresco presso la club house dell’impianto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PADELWEEKLY

Da Leggere

More in Padel Sardegna