Connect with us

Tornei Internazionali

Italy Major Premier Padel, ecco il tabellone principale

Sorteggiato, alla presenza dei numeri uno del mondo Ale Galan e Juan Lebron. Nella parte alta insieme a loro ci sono Lima/Stupaczuk e anche Belasteguin/Coello, sotto Navarro/Di Nenno e Chingotto/Tello

A guidare il tabellone ci sono naturalmente loro, che come tutte le prime otto coppie del seeding hanno ricevuto un bye al primo turno, che gli permetterà di debuttare al mercoledì. Lo faranno in un derby contro i connazionali Menendez/Ronco o Gil/Melendez. Dalla parte opposta del tabellone, invece, lo spagnolo Paquito Navarro e l’argentino Martin Di Nenno, coppia numero 2 del ranking mondiale FIP e vincitori ad aprile a Doha del primo storico Major del circuito Premier Padel. Anche per loro il primo match sarà contro due spagnoli: Diestro/Fernandez o Mena/Goenaga.

Nella parte alta del tabellone anche l’argentino Franco Stupaczuk e il brasiliano Pablo Lima, che hanno deciso di unire le proprie strade solo da qualche settimana (e subito con ottimi risultati), più la leggenda Fernando Belasteguin, che ha spento 43 candeline lo scorso giovedì e gioca in coppia con l’emergente spagnolo Arturo Coello. I due, quinta testa di serie, potrebbero essere gli avversari nei quarti di finale proprio di Lima/Stupaczuk, per una sfida che promette spettacolo. Sempre nella parte alta anche l’ex n.1 del mondo Maxi Sanchez e il compagno Lucho Capra. Sotto, invece, la coppia numero 4 Chingotto/Tello (il duo più longevo fra quelli di altissimo livello) e anche Gonzalez/Ruiz e Ruiz/Rico.

Nel tabellone anche la bellezza di 16 bandiere italiane. Otto sono dovute a quattro coppie tutte azzurre, in gara grazie alle wild card. Simone Cremona e Marco Cassetta affronteranno Ernesto Moreno e Miguel Angel Solbes, mentre Riccardo Sinicropi e Daniele Cattaneo sfidano l’altro italiano Giulio Lovascio e lo spagnolo Salvador Oria Ortega. Per i vincitori c’è il duello contro Stupaczuk/Lima.

Per quanto riguarda invece le coppie uscite dalle pre-qualificazioni, il numero uno d’Italia Lorenzo Di Giovanni e Federico Beltrami hanno pescato gli spagnoli Munoz/Ayats, mentre i romani Michele Bruno e Luca Mezzetti affronteranno Rubio/Ruiz, prima coppia esclusa dalle 16 teste di serie. In gara nel Major romano anche il campione d’Italia in carica Marcelo Capitani, che gioca con lo spagnolo Raul Marcos e se la vedrà al primo turno con Luque/Del Castillo. Le altre sei bandiere tricolori sono dovute a giocatori italo-argentini: Facundo Dominguez, Juan Manuel Restivo, Miguel Gonzalez, Aris Patiniotis, Denis Perino e Nicolas Suescun.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PADELWEEKLY

Da Leggere

More in Tornei Internazionali